Spy Story

Spy Story

Sciogliere i muscoli: qual è il massaggio più indicato

Sciogliere-muscoliMolte persone, per stress, cattiva postura oppure in seguito ad attività fisica, tendono facilmente a soffrire di tensione muscolare, tanto che uno dei massaggi più richiesti è proprio quello specifico per sciogliere i muscoli ed alleviare le tensioni. Ma qual è il trattamento più indicato? E soprattutto, come riconoscere la necessità del cliente di ricevere questa tipologia di massaggio?

Sciogliere la tensione muscolare

Il muscolo è un tessuto connettivo elastico presente nei vertebrati che contribuisce al movimento del corpo. La sua contrazione avviene a causa dell’azione di un motoneurone, il quale genera un impulso nervoso che attraversa il midollo spinale e giunge alle fibre muscolari. Queste ultime, quando stimolate, si contraggono e producono il movimento. La tensione muscolare può essere dovuta a diversi fattori: stress, emozioni, posture scorrette, etc. Quando i muscoli sono contratti, ci sentiamo rigidi e doloranti ed il nostro rendimento fisico diminuisce.

Ad esempio ill collo è una delle zone più sensibili dato che è spesso sottoposto a maggiori tensioni, per questo è importante sciogliere i muscoli che vi si trovano. Per farlo, basta eseguire dei piccoli esercizi di stretching che rilassino la zona, oppure affidarsi ad un professionista che possa fare massaggi specifici. Anche i muscoli della schiena possono essere tesi a causa dello stress: in questo caso, è bene eseguire degli esercizi di stretching che rilassino tutto il corpo.

Il massaggio decontratturante: l’ideale per sciogliere i muscoli

Il massaggio decontratturante è una tecnica di massaggio che viene utilizzata per sciogliere i muscoli contratti. Si tratta di un massaggio molto profondo, che agisce in maniera specifica sui muscoli dell’area interessata. Il massaggio decontratturante si pratica in genere con l’ausilio di oli essenziali che aiutano l’azione distensiva del massaggio stesso. Il massaggiatore inizia il trattamento con dei movimenti molto lenti e profondi, premendo con le dita sulle fibre muscolari. In alcuni casi può essere necessario applicare anche della pressione con i palmi delle mani.

È una pratica molto diffusa, soprattutto tra gli atleti, perché consente di ottenere dei benefici immediati sulla mobilità dei muscoli. Si può partire dalla schiena e proseguire verso il petto, le braccia e le gambe se si intende trattare tutto il corpo. È necessario applicare una certa pressione sui muscoli contratti, ma senza esercitare troppa forza, altrimenti si rischierebbe di peggiorare la situazione. I segreti del massaggio decontratturante sono la pazienza e la delicatezza.

La sua pratica richiede una particolare abilità da parte del massaggiatore, che deve essere in grado di rilassare i muscoli utilizzando diverse tecniche manuali. Il massaggio decontratturante può essere effettuato sia a livello locale che generale, a seconda delle necessità del cliente.

Corsi di massaggio decontratturante: dove studiare questa tecnica

Ti stai chiedendo dove poter seguire corsi di massaggio decontratturante per iniziare a lavorare e donare beneficio con un trattamento in grado di rimettere a nuovo anche persone particolarmente stressate o chi fa allenamenti davvero intensi? La Tao – Scuola Nazionale di Massaggio è sicuramente ciò che stai cercando. Con un programma dettagliato e specifico su questa tipologia di trattamento, è in grado di fornire, a prezzi davvero interessanti, progetti di studio approfonditi che possono cambiare la tua carriera e permetterti di ampliare le tue competenze.

Il corso di massaggio decontratturante della Tao Scuola di Massaggio è un percorso completo che ti aiuta a comprendere perfettamente la manualità, la gestualità del protocollo di lavoro e come trattare le algie localizzate. Donare sollievo e beneficio andando a manipolare in modo ottimale i tessuti in profondità fidelizzerà i clienti che vorranno tornare da te per ricevere un nuovo massaggio. Non perdere l’occasione, segui il loro corso attualmente in promozione sul sito ufficiale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.