Spy Story

Spy Story

Fitness e sport per bambini, lotta all’obesità

Fa paura il numero dei bambini obesi nel mondo, ma anche in Italia inizia a preoccupare. Se diamo uno sguardo all’Europa scopriamo che sono obesi il 4% dei bambini e che buona parte di questi resta obeso anche in età adulta. Quale la causa? Sicuramente un’alimentazione troppo ricca di grassi e zuccheri, nonché di bevande gasate, ma è soprattutto lo stile di vita sedentario che va a interferire nello sviluppo e nella crescita dei più piccoli. C’è quindi bisogno di fare fitness e sport anche per i più piccoli in modo da evitare che questo trend possa aumentare.

Fitness e sport per i bambini, cosa e come

L’esercizio fisico è un vero toccasana per risolvere il problema dell’obesità, anche se dovrebbe sempre essere abbinato a un’alimentazione corretta. Ma quali attività possono fare i bambini? Certamente non quelle degli adulti. Bisogna infatti considerare che i bambini non sono adulti in miniatura, ma sono appunto bambini, con caratteristiche fisiologiche diverse. Per esempio, gli organi interni sono decisamente più piccoli di quelli degli adulti, incluso il cuore, che per compensare a ciò batte, per farla semplice, più velocemente.

La capacità aerobica di un bambino è inferiore a quella di un adulto e va aumentando man mano che il bambino cresce e si sviluppa. Ma allora che tipo di attività possono fare i bambini? Non c’è una vera raccomandazione riguardo all’attività migliore da esercitare, bensì ci sono una serie di attività ludiche e sportive da proporre. Una corretta esercitazione motoria, dell’equilibrio, può essere senza dubbio di grande aiuto.

Il nuoto per i bambini

bambini obesiUn’attività che invece può essere proposta fin da subito dopo la nascita è il nuoto. Questo è possibile perché il bambino ha nuotato per nove mesi nel liquido amniotico, e così può essere in grado di nuotare anche sott’acqua senza timore. Ovviamente questo si può fare purché non vi siano controindicazioni in genere segnalate dal pediatra di libera scelta.

Consigli utili per la salute del bambino

L’età dello sviluppo è molto importante, da qui si determina ciò che sarà in età adulta. Mantenere il bambino in salute e con un peso non eccessivo è fondamentale per la postura e lo sviluppo dell’apparato muscolo-scheletrico. Soprattutto quando il bambino inizia a camminare, è bene utilizzare delle calzature idonee e comode, come le scarpe primi passi balducci, e fare attenzione che il bambino non carichi troppo gli arti inferiori, per questo il peso dovrebbe sempre essere controllato, così come l’alimentazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *