Spy Story

Spy Story

I giocatori seguiti dal Napoli per il prossimo calciomercato di Serie A

Le sessioni del calciomercato sono due, quella estiva e quella invernale. Tuttavia i direttori sportivi delle formazioni di Serie A sono sempre all’opera, tessendo rapporti e cercando giocatori che possano risultare utili per la causa delle proprie squadre.

Non fa eccezione Giuntoli, direttore sportivo del Napoli a cui va dato atto di essere stato capace di costruire una squadra in grado di sopperire al meglio all’assenza di Higuain, passato alla Juventus.

L’uomo-mercato dei partenopei è sempre attivo e al momento sono due i nomi che secondo le indiscrezioni di chi gravita intorno al mondo della Serie A starebbe seguendo: il primo è quello di un giovane portiere attualmente in Serie B e il secondo quello di un altrettanto giovane terzino militante in un campionato estero.

Nel Napoli il dopo Reina è già partito

Reina è senza dubbio uno dei leader carismatici dello spogliatoio del Napoli, ma vista l’età del portiere iberico e la possibilità che tra un paio d’anni decida di chiudere la propria luminosa carriera nel Barcellona, ecco che per Giuntoli risulta ovviamente importante non farsi trovare impreparato.

Uno dei nomi che il direttore sportivo del Napoli sta seguendo è quello di Alessio Cragno. Il giovane ventiduenne sta ben figurando nel Benevento e il suo cartellino è al momento di proprietà del Cagliari.

Serie A: tutto sul calciomercato del NapoliGiuntoli avrebbe avuto un incontro con l’agente che segue il ragazzo e avrebbe chiesto informazioni in merito ad un possibile acquisto nella prossima sessione estiva. Il giocatore è titolare nel Benevento e nella Nazionale Under 21 e gli addetti ai lavori lo considerano il miglior prospetto della Serie B insieme ad Alex Meret.

Risulta praticamente certo che il Cagliari decida di riportare Cragno alla base al termine della stagione, ma non è ancora chiaro cosa voglia fare la società sarda. Certamente l’idea di indossare la maglia di una big della Serie A come il Napoli stuzzica Cragno, anche se nel suo eventuale primo anno alle pendici del Vesuvio dovrebbe fare il vice di Reina, in modo da prendere confidenza con un campionato complesso come la Serie A ed una piazza esigente come Napoli.

Per quanto riguarda il prezzo per una eventuale cessione, il Cagliari sembra al momento orientato su una cifra che dovrebbe oscillare tra i 10 ed i 12 milioni di euro.

Appare difficile che la società sarda possa fare eventualmente sconti al Napoli, considerando anche il fatto che si parla di un giocatore giovane e di grande prospettiva.

Per la difesa si guarda all’estero

Altro reparto che Giuntoli vuole rinforzare in vista del prossimo campionato di Serie A è la difesa, che pur essendo decisamente migliorata dall’arrivo di Sarri sulla panchina azzurra, necessità ancora di qualche aggiustamento.

Il giocatore che l’ex direttore sportivo del Carpi avrebbe messo nel mirino è Jetro Willems. Il giocatore è un terzino destro nato nel 1994, dotato di una buona tecnica, possente fisicamente e molto veloce. Inoltre sono già 22 i gettoni che ha collezionato in Nazionale.

Il fatto che il suo contratto con il PSV sia in scadenza a giugno del prossimo anno lo rendono decisamente interessante agli occhi del Napoli, che potrebbe piazzare un colpo low-cost di buona prospettiva per la prossima Serie A.

Articolo suggerito da Serie A Sky

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *