Spy Story

Spy Story

I bonus: il modo migliore per entrare nel mondo delle scommesse

Un biglietto d’invito

Non esiste, probabilmente, un modo migliore dei bonus per dedicarsi al settore delle scommesse. D’altronde, un investimento comporta sempre dei rischi, e quello del gioco online non è un settore noto per le certezze che offre. Questo porta al bisogno di un compromesso tra due mondi agli antipodi: da un lato abbiamo la diffidenza del grande pubblico, e dall’altro il costante bisogno di nuovi utenti da parte dei siti. Ci sono molti giochi che non vantano questo vero e proprio lusso, come ad esempio il Superenalotto; nonostante questo, è bene sapersi orientare tra le promozioni.

Le scommesse, tra bonus di benvenuto e senza deposito

Ci sono due bonus per entrare nel mondo delle scommesse, il primo dei quali è quello di benvenuto ed è più indirizzato ai giocatori già navigati. In questo caso, al giocatore viene concesso un aumento in percentualesul primo deposito effettuato; l’incremento si applica sul massimale se quest’ultimo viene superato. Altrimenti abbiamo le offerte senza deposito, dove è l’intero importo a venir messo in mano al giocatore, a patto che lo si usi solo per giocare. In questo caso infatti occorre prima maturare una soglia minima di vincita direttamente proporzionale ai fondi offerti in principio.

Qualunque promozione si vada a scegliere, l’importante è prendere una decisione: è obbligatorio registrarsi presso un sito prima di usufruire di qualsiasi offerta. Questo avviene poiché nessun bookmaker (operatore dei punti di gioco, nel gergo) elargisce più promozioni per utente, e tentare di aggirare questo limite aprendo più account non è un’opzione. Una volta scelti bookmaker e offerta, infatti, al giocatore si andranno a chiedere i documenti. Tuttavia, anche esaurendo la promozione non ci si deve arrendere: questo è un mare quanto mai pieno di pesci, e pertanto di opportunità.

“Ci avrei scommesso!”

Occorre sempre ricordare che l’ambiente concorrenziale tra i siti sa essere aspro senza però che ci si contenda gli utenti. Questo potrebbe esservi vitale se saprete guardarvi intorno. Non essendo però scontato che ci si riesca dopo poco tempo, serve un aiuto per sapere dove e come portare altrove le proprie esperienze.

Consigliamo di fare leva su un sito di divulgazione autorevole in merito, ovvero Subitobet. Il portale mira ad informare sull’argomento, ma per i giocatori più tenaci potrebbe non bastare. In tal caso suggeriamo di fare affidamento ad un parametro in più per le proprie ricerche.

Il modo più facile per avere le corrette garanzie rimane la licenza AAMS, che denota da sempre la massima serietà per tutti gli operatori che abbiano il privilegio di sfoggiarla. Nel caso, l’acronimo indica l’Amministrazione autonoma dei monopoli di stato. Questo segno è inequivocabile in quanto sintomo di professionalità e qualità, cosa che non si può dire dei siti non affiliati.

Il loro discutibile operato tende a sfruttare nel modo sbagliato il rapporto di proporzionalità diretta per cui i bonus senza deposito sono meglio noti… offrendo cifre eccessivamente alte. Una trappola, questa, che è meglio evitare.

Due pesi e due misure

Abbiamo già sviscerato i due tipi di offerte, e conoscere ciò che le differenzia può rivelarsi vitale per pianificare al meglio le proprie scelte successive. Tuttavia, la cosa migliore da fare prima di avventurarsi presso un nuovo bookmaker è confrontare le promozioni. Ci sono due modi per farlo: uno è procedere manualmente, e l’altro è ricorrere ai siti che automatizzano il processo.

Ce ne sono molti sparsi per la rete, fornendo a tutti i novelli giocatori dei mezzi preziosi per effettuare le dovute scremature nella più totale autonomia. Il processo si può accelerare ulteriormente restringendo il campo con la licenza AAMS.

Tuttavia ci si può imbattere in promozioni di altro tipo, ed alcuni di essi possono variare a seconda del tipo di gioco scelto. Nei casi migliori capita di incappare nel tempo di gioco gratuito, che come dice il nome offre al giocatore il tempo stesso per giocare (bypassando completamente il ruolo di intermediario svolto dal denaro).

Talvolta, inoltre, i siti includono come omaggio anche i giri gratuiti, o “free spin”, che consentono di giocare delle partite gratuite con le slot. In alternativa, infine abbiamo le cosiddette offerte “real”, che mettono a disposizione degli utenti una cifra più risicata che non va mai oltre i quindici euro, e che come tale consente di ritirare subito la vincita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.